Ducati, avanti tutta


Quinto anno consecutivo di crescita per Ducati. A tre anni dall’ingresso nel gruppo Audi, la casa di Borgo Panigale supera il tetto delle 45mila moto vendute con un aumento del 2% sul 2013. Ma quello che colpisce del bilancio 2014 di Ducati è la forte redditività ormai prossima al 10%, in linea con quella della capogruppo Audi nonostante 60 milioni di investimenti.
In particolare con un incremento dello 0,3% il 2014 si è chiuso con 575 milioni di euro di fatturato merito anche del nuovo marchio Scrambler, che rende piu’ accessibili le moto Ducati sotto il profilo del prezzo. Per il 2015 Ducati ha come target di vendite “una crescita a due cifre”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet