E-Distribuzione ricostruisce 36 km linee reggiane


Nuove linee elettriche, più resistenti agli eventi meteo, più sostenibili e innovative: E-distribuzione, società del Gruppo Enel gestore della rete elettrica, chiude il 2016 mettendo in esercizio circa 36 km di linee elettriche a Reggio Emilia e provincia in grado di portare benefici nelle case di 13mila reggiani. I tecnici dell’azienda hanno terminato il piano di
investimenti sulla rete di media tensione pianificato a Reggio, Baiso, Castellarano, Correggio, Poviglio, Novellara, Carpineti e Cadelbosco di Sopra. L’investimento di oltre 1,5 milioni ha
portato alla ricostruzione di una porzione significativa della rete elettrica della provincia reggiana. I lavori, che hanno interessato anche tratti della rete elettrica molto impervi, sono consistiti principalmente nella sostituzione dei sostegni o dei tralicci esistenti e dei collegamenti aerei con cavi isolati più resistenti agli eventi meteo di forte impatto sulla rete.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet