Dirigenti e lavoro, meglio in alcuni settori


In Emilia Romagna il tempo necessario al ricollocamento nel mondo del lavoro di quadri/dirigenti si è attestata, nel corso del 2014, intorno ai 6,8 mesi, in aumento rispetto al 2013 (+5% circa). Stessa tendenza per i primi tre mesi del 2015. E’ il risultato di una ricerca realizzata dall’Osservatorio di Spinlight Counseling, società che opera nell’outplacement e che fa parte di Spinlight Group (consulenza di carriera). Tuttavia, nel settore information technology, engineering, chimico-farmaceutico e largo consumo i tempi di ricollocamento dei quadri si riducono (quasi 5 mesi nel 2014; nel 2013 erano invece 5,3 mesi). Tra i ruoli ricoperti in questi settori rientrano soprattutto i  responsabili IT, i responsabili vendite e project manager. Tuttavia, ci sono ancora molti casi in cui i quadri/manager hanno  difficoltà a ricollocarsi sul mercato del lavoro. “Nonostante le difficoltà persistenti nel mercato del lavoro il tempo medio di ricollocazione di dirigenti e quadri in Spinlight Counseling si è attestato in circa 5 mesi, ben al di sotto dei principali competitor e dei dati dell’Osservatorio”, spiega Giulio Bertazzoli, partner di Spinlight Counseling.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet