Dieci milioni di credito alle industrie forlivesi


in collaborazione con Teleromagna9 GIU. 2009 – Siglato a Forlì un accordo operativo tra Monte dei Paschi di Siena e Confindustria Forlì- Cesena per facilitare l’accesso al credito degli imprenditori locali: l’iniziativa prevede un plafond di dieci milioni per le imprese associate a Confindustria. L’accordo è finalizzato ad erogare credito attraverso prestiti partecipativi legati a due specifiche esigenze delle imprese: ristrutturazione finanziaria o programmi di investimento e sviluppo aziendale, consentendo in entrambi i casi una ricapitalizzazione aziendale. Il prestito partecipativo consente alla società finanziata di realizzare un graduale aumento di capitale senza ricorrere all’ingresso di nuovi soci e quindi senza diminuire la propria autonomia gestionale. La durata dei finanziamenti potrà andare nel caso di ristrutturazione finanziaria da 18 mesi a cinque anni e da 18 mesi a dieci anni in caso il credito sia utilizzato per finanziare lo sviluppo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet