DICO ALL’EMILIANA / 2 Errani: incontrerò il cardinal Caffarra


BOLOGNA, 1 DIC 2009 – “Valuterò con grande rispetto, come doveroso, l’inedito Appello di S.E. Cardinale Caffarra”. E’ il commento del presidente Vasco Errani all’appello rivolto alla Regione dall’arcivescovo di Bologna affinchè sia cancellata la norma della finanziaria sulla parità di accesso ai servizi pubblici.“ Più volte – spiega Errani – in queste settimane ho sottolineato che l’articolo 42 della finanziaria regionale è esplicitamente rivolto ad assicurare l’accesso ai servizi regionali, senza nessuna discriminazione, attraverso l’applicazione di una norma dello Stato, e non ha certo intenzione di intervenire sulla definizione di famiglia che è normata nella Carta Costituzionale e sicuramente non è nella potestà legislativa della Regione. “In ogni caso – conclude Errani – la prima cosa che farò sarà di chiedere a S.E. Cardinale Caffarra un incontro per chiarire personalmente le nostre intenzioni e posizioni”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet