Di nuovo online il portale dplmodena.it


© Trc-TelemodenaMODENA, 12 APR. 2012 – Il sito dplmodena.it da domani sarà di nuovo online. Ha portato i suoi frutti la mobilitazione del mondo politico, sindacale ed economico alla notizia arrivata venerdì scorso che annunciava la chiusura immediata del sito della direzione provinciale del lavoro, che nel 2011 è stato visitato da oltre 3 milioni di persone. Un sito che permetteva di riperire dati, informazioni, riferimenti legislativi e normativi utili per chi opera nel complicato mondo del lavoro."Mi hanno ordinato di chiudere e io, in quanto dirigente dello stato, ho eseguito" – aveva commentato amareggiato Eufranio Massi, direttore della direzione provinciale del lavoro, sottolineando che il sito era stato valutato come uno dei migliori in Italia, con un accesso medio di 18 mila persone a settimana. Sulla notizia ieri era intervenuto anche il ministro Fornero che assicurava di essere pronta a riaprire il sito.Oggi invece Eufranio Massi è stato convocato a Roma ed è stata fumata bianca; via libera alla riapertura del sito dplmodena.it, perchè, come  si legge in una nota delll’ufficio stampa del ministero del Welfare "il ministero del lavoro e delle politiche sociali non ha mai praticato azioni di censura nei confronti di iniziative o attività poste in essere dai propri dirigenti e dipendenti. Ogni intervento è stato sempre effettuato per garantire il rispetto delle leggi e delle regole vigenti. E l’obiettivo è stato sempre quello di valorizzare le buone pratiche avviate dalle strutture del ministero”.Quindi “il sito della Dpl di Modena sarà riattivato da domani mattina e sarà raggiungibile anche dalla home page del sito del ministero".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet