De Girolamo contro l’etichetta a semaforo


“Porterò il tema dell’etichetta a semaforo della Gran Bretagna all’attenzione del prossimo Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura, in programma lunedì a Bruxelles. Io sono favorevole alla trasparenza delle etichette, ma le indicazioni previste da questo sistema sono fuorvianti per i consumatori, semplicistiche e lesive del lavoro e della qualità delle nostre produzioni agroalimentari. Non staremo a guardare, l’Italia è pronta a rispondere. C’è già un largo schieramento di Paesi su questa stessa posizione e mi auguro che l’Unione europea riconosca le nostre ragioni in difesa delle produzioni di qualità. Non è in questo modo che si incoraggiano le persone ad avere una dieta equilibrata e non è così che si può contribuire a una corretta educazione alimentare”. Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, in merito all’informazione nutrizionale in etichetta tramite sistema “a semafori” che il Regno Unito vorrebbe utilizzare sul proprio territorio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet