Datalogic, utile triplicato nei primi sei mesi 2012


31 LUG. 2012 – Datalogi, società con sede a Lippo di Calderara di Reno, quotata nel segmento Star e attiva nell’elettronica e informatica legata ai codici a barre ha approvato ieri la semestrale al 30 giugno 2012. Il primo semestre dell’anno, che consolida le neo acquisite Accu-Sort Systems (dal 20 gennaio 2012) e PPT Vision, evidenzia una forte crescita dell’utile netto a 26,6 milioni di Euro, rispetto ai 7,8 milioni di Euro registrati nel primo semestre 2011, ed un notevole incremento della marginalità.
"Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti – commenta Mauro Sacchetto, ad di Datalogic – anche in considerazione di un contesto particolarmente difficile sul lato della domanda ed in un clima globalmente recessivo. Il rallentamento del business da parte del mercato non ha impedito a Datalogic di continuare a crescere, grazie soprattutto alla continua innovazione di prodotto e di processo e all’attività di R&D, che ricordo in questo semestre è cresciuta rispetto all’anno precedente. I miglioramenti implementati dal Gruppo negli ultimi anni, volte a ottimizzare i processi logistici e distributivi, hanno permesso ulteriori progressi in termini di marginalità e una riduzione strutturale dei costi che continuerà ad incidere positivamente sulla redditività."
"Nel corso del semestre è stata poi completata con successo ed in anticipo rispetto ai tempi previsti, l’integrazione delle società acquisite Accu-Sort Systems e PPT Vision in Datalogic Automation, potenziando così la posizione globale del Gruppo nel mercato dell’automazione industriale. Inoltre il nuovo assetto organizzativo per mercato di riferimento – Automatic Data Capture (ADC) e Industrial Automation – la nuova Supply Chain del segmento ADC e il potenziamento dello stabilimento in Vietnam, hanno, come previsto, iniziato a produrre i primi effetti benefici che prevediamo continuare nei trimestri successivi. Siamo pertanto sereni nell’affrontare le sfide di un mercato oggettivamente più difficile e continueremo a investire nel portafoglio prodotti e nei processi industriali per conseguire migliori livelli di performance economica e finanziaria".[Sul sito di Datalogic la nota stampa integrale]

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet