Datalogic, nuova joint venture in Giappone


Datalogic, azienda bolognese produttrice di codici a barre e sistemi di rilevazione laser, sbarca in Giappone con un accordo di collaborazione con la società Idec, creando Idec Datalogic, una joint venture paritetica che lavorerà sul mercato giapponese. Idec diventerà il distributore esclusivo di Datalogic per il Giappone in cui opererà sia in virtù di un contratto di distribuzione che di licenza potendo utilizzare, limitatamente al mercato domestico il portafoglio Ip e compiere tutte le modifiche che si renderanno necessarie per rendere i prodotti del gruppo adatti alle esigenze dei clienti giapponesi. L’accordo comincerà effettivamente il 19 dicembre.

Datalogic entra anche nel capitale della società giapponese con l’1,2%, ottenuto in cambio del conferimento, da parte di Datalogic delle partecipazioni attualmente detenute di altre aziende giapponesi. “L’accordo – ha detto il presidente e ad di Datalogic Romano Volta – è il primo tassello per presidiare aree in cui la nostra presenza è stata fino ad oggi contenuta e conferma la nostra volontà di espansione nell’area del Asia-Pacifico dove riteniamo vi siano potenzialità di crescita superiori alla media di mercato”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet