Dalla Romagna solidarietà e aiuto diretto ai terremotati


in collaborazione con Teleromagna7 APR. 2009 – Si moltiplicano in Romagna le iniziative di solidarietà e aiuto diretto alle popolazioni abruzzesi colpite duramente dal terremoto. Stiamo completando una ricognizione presso le nostre cooperative, ha dichiarato oggi Mauro Giordani, Consigliere Delegato di Legacoop, per verificare mezzi meccanici, materiali e risorse umane che siamo in grado di mettere subito a disposizione della Protezione Civile, con cui siamo in contatto, per gli interventi urgenti che essa intenda operare. Già alcune grandi imprese cooperative, precisa Giordani, hanno inviato nelle zone terremotate prodotti di primissima necessità. Anche gli albergatori riminesi si sono immediatamente attivati. La presidente della locale associazione, Patrizia Rinaldis, ha preso contatto con la prefettura per mettere a disposizione, a nome degli associati, alberghi e stanze per ospitare chi fosse costretto a lasciare momentaneamente le zone devastate dal sisma.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet