Dalla Granarolo latte, yogurt e formaggio verso l’Abruzzo


BOLOGNA, 6 APR. 2009 – La Granarolo si è messa a disposizione delle agenzie della Protezione Civile delle Regioni Lombardia, Emilia-Romagna e Puglia, oltre che della provincia dell’Aquila, per offrire latte e altri alimenti ai convogli in partenza per soccorrere le popolazioni colpite dal terremoto.In coerenza con le indicazioni della Protezione Civile centrale (che raccomanda di indirizzare gli aiuti verso le strutture territoriali che si stanno organizzando in queste ore), il gruppo lattiero-caseario informa le agenzie della P.C. locali che automezzi carichi di latte a lunga conservazione sono pronti a partire dagli stabilimenti e dai centri distributivi dell’azienda in tutto il territorio nazionale (per informazioni: tel. 051 4162405; 051 4162311; 335 7156417). Presso la piccola struttura de L’Aquila ci sono già da questa mattina 1.000 litri di latte e 6 quintali di yogurt e formaggi a disposizione dalle organizzazioni di soccorso operative nelle aree.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet