Dal Regno Unito per tour enogastronomico, e non solo


Dal 27 al 30 agosto quattro reporter provenienti dal Regno Unito prenderanno parte ad un educational tour promosso da Apt Servizi. L’iniziativa promozionale è a sostegno del progetto “L’Emilia Romagna in viaggio verso l’Expo 2015” il cartellone-eventi – in programma fino al 22 settembre e reso possibile grazie alla collaborazione dell’associazione “CheftoChef emiliaromagnacuochi”, la Regione Emilia Romagna e Apt Servizi, Slow Food ER – che consentirà di gustare e scoprire il territorio lungo tre direttrici: la via d’acqua del mare Adriatico e del Fiume Po, la via Emilia e l’Alta via dei Parchi. I giornalisti scrivono per il quotidiano nazionale scozzese “The Scottish Sun” (250mila copie di diffusione), il mensile di lifestyle “So Magazines” (64.325 copie), il portale di stili di vita, enogastronomia e viaggi www.lunchmag.com (350.000 visitatori unici mensili), la rivista online di lifestyle www.a-littlebird.com (centomila visitatori). L’eductour inizierà giovedì pomeriggio 27 agosto a Bologna con la visita del centro storico e al Mercato di Mezzo (con le sue boutique enogastronomiche) che sarà seguita dal coinvolgimento dei giornalisti in un corso di cucina. Venerdì 28 agosto la mattinata sarà trascorsa a Modena per la visita al centro storico patrimonio Unesco, alla Galleria Estense, al Museo Enzo Ferrari, alla Casa Museo Pavarotti. Nel pomeriggio, a San Damaso di Modena, i reporter sosteranno in un’acetaia dove si produce Aceto Balsamico Tradizionale di Modena per raggiungere poi Reggio Emilia per un tour del centro storico e partecipare, in serata, ad un evento dell’iniziativa “L’Emilia Romagna in viaggio verso l’Expo 2015”. In occasione dell’evento enogastronomico “Reggio Emilia street food” – che si svolge in occasione dei Giochi Internazionali del Tricolore (una manifestazione sportiva che coinvolge per una settimana oltre tremila giovani atleti di tutto il mondo) – nel grande food truck di “Emilia Romagna in viaggio verso Expo”, posizionato davanti ai Chiostri di San Pietro – gli chef Gianni D’Amato, Marco Parizzi, Luigi Sartini, Andrea Vezzani delizieranno i palati del pubblico proponendo diversi piatti di cibo di strada. Il giorno seguente, il programma del tour, prevede una tappa in un caseificio dove si produce Parmigiano Reggiano prima di raggiungere Parma, per una visita del suo centro storico. Nel pomeriggio sosta in un salumificio, dove si produce il Prosciutto di Parma, e successivo trasferimento in un’azienda vitivinicola dei Colli Piacentini per una degustazione di prodotti enogastronomici del territorio. Domenica 30 agosto – in serata è previsto il rientro a Londra – il gruppo di reporter del Regno Unito sarà a Milano per trascorrere una giornata all’Expo dove l’Emilia Romagna è protagonista, fino al 31 ottobre, di eventi nella Piazzetta sul Cardo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet