Dal banco dei Santi plafond per l’agricoltura


Il Banco S.Geminiano e S.Prospero mette a disposizione 50 milioni di euro per il rilancio e lo sviluppo del settore agricolo. Credito Verde: E’ un’apertura di credito su conto corrente dedicato, con tassi di favore e una durata di dodici mesi. Il prodotto nasce in risposta alla difficile annata agraria che oltre a registrare, salvo alcune eccezioni, un calo generalizzato dei prezzi, deve far fronte ai gravi danni provocati al raccolto dalle forti piogge dell’estate appena conclusa e alle ricadute negative dell’embargo Russo sulle importazioni di prodotti UE. Finanziamento agrario nuove colture: Finanziamento a sostegno dei nuovi impianti come frutteti, vigneti, vivai (ed eventuali opere collegate). La durata massima prevista è di cinque anni, più un pre-ammortamento di tre anni per un totale di otto anni. Nel pre-ammortamento saranno pagati solo gli interessi. Finanziamento agrario dotazione e investimenti: è possibile finanziare, sempre a tassi di favore, l’acquisto di bestiame, macchinari, attrezzature ed i miglioramenti fondiari in genere. Prevede una durata massima di cinque anni con un pre-ammortamento di sei mesi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet