Da Crif sistema informazioni creditizie in Giordania


La bolognese Crif realizzerà il sistema di informazioni creditizie della Giordania, creando una piattaforma che raccoglierà informazioni creditizie sia positive che negative relative a privati cittadini e imprese. La società bolognese specializzata nello sviluppo di sistemi di informazioni creditizie, di business information e di supporto decisionale attiva in quattro continenti ha infatti ottenuto la licenza operativa da parte della Bank of Jordan per sviluppare il primo sistema di informazioni creditizie nel Paese. Il relativo bando di gara era stato indetto dalla Banca Centrale con il forte sostegno dell’Associazione bancaria del paese, degli istituti di credito locali e del Governo. Crif sarà anche il maggiore azionista della società che gestirà il sistema di informazioni creditizie, con una quota pari al 76%. Dopo una fase di test dettagliato, il credit bureau sarà pienamente operativo entro la fine del 2015.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet