Da Clevertech know-how per Cuba


L’isola ha iniziato recentemente un percorso di apertura al mercato occidentale grazie al disgelo con gli Stati Uniti che hanno annunciato la fine dell’embargo.
Ebbene a fronte della nuova fase di relazioni commerciali avviata anche dall’Italia l’impresa reggiana Clevertech, che produce ed esporta automazioni dei processi produttivi per le industrie con un fatturato di oltre 36 mln, ha ottenuto un’importante commessa del valore di due milioni e 700 mila euro per la fornitura di una fabbrica per la produzione di chiavi, cilindri per serrature e lucchetti che verrà costruita a Camaguey, importante città al centro di Cuba, ed entrerà a pieno regime entro maggio 2016 producendo un milione di pezzi all’anno per soddisfare il mercato interno.
Nei giorni scorsi la sede dell’impresa di Cadelbosco Sotto (RE) è stata meta della visita di una delegazione istituzionale cubana

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet