Da Cariparma 1,4 miliardi per sostenere le pmi


PARMA, 27 MAR. 2012 – Il Gruppo Cariparma Credit Agricole ha stanziato un plafond di oltre 1,4 miliardi di euro per sostenere la liquidità delle piccole imprese italiane anche per il 2012. Sono oltre 7.500 le pmi clienti del Gruppo che potranno beneficiarne. I settori favoriti sono l’agricoltura e l’artigianato, ma un ampio sostegno è garantito anche a commercio, industria e servizi. Un sostegno concreto all’economia del territorio, si legge in una nota, che si articola in una linea di prodotti destinati a soddisfare le principali esigenze di liquidità nel medio termine: finanziamenti con piani di ammortamento mensili e/o trimestrali e prestiti agrari dedicati alla filiera agroalimentare. "Credere nell’imprenditoria italiana significa intervenire in modo tangibile per favorirla", dichiara Nicola Generani, Direttore Marketing Retail del Gruppo Cariparma Credit Agricole. "Vogliamo confermare il nostro ruolo di banca vicina al territorio – si legge ancora – sostenendo la crescita di un numero sempre maggiore di realtà imprenditoriali e offrendo il know-how delle nostre filiali e la rete di accordi sviluppata con le maggiori associazioni italiane di categoria".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet