Custom acquisisce Nitere per crescere in Brasile


Il gruppo parmigiano Custom, leader nel campo delle soluzioni meccatroniche di stampa e scansione per i mercati professionali, porta a termine la seconda acquisizione: dopo quella di Power2Retail, appena un mese prima, ha siglato l’accordo per il 75% del partner brasiliano Nitere. “Un tassello importante per lo sviluppo in Brasile e Sud America, crediamo fortemente nelle operazioni di local content come strumento importante per la crescita del business – dicono Carlo Stradi, presidente e ceo del gruppo, e Alberto Campanini, technical director & Cto –
L’acquisizione avrà l’obiettivo a breve termine di aprire un canale produttivo e commerciale diretto nei confronti di un’economia in crescita dopo una grave recessione”. Lo stabilimento brasiliano, a Santa Rita do Sapucaì, andrà ad integrare la capacità produttiva del gruppo creando una sinergia virtuosa con gli altri impianti produttivi di Romania, India, Italia e Cina. Nitere possiede l’omologazione fiscale per equipaggiamento Sat (sistema di autenticazione e trasmissione di scontrino fiscale elettronico), ulteriore elemento a supporto dell’esperienza di Custom in 14 mercati fiscali. Il gruppo conta ad oggi oltre 420 dipendenti, con un fatturato netto consolidato di 110 milioni, con una crescita del 39,9 per cento rispetto al precedente anno fiscale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet