Crif si allarga


Crif ha fatto suo il 100% di Crif Nm Credit Assure Ltd, joint venture nata con la filiale di Massy con sede a Kingston, in Giamaica. Azienda bolognese specializzata nelle informazioni creditizie, nel business information e nelle soluzioni per il credito, Crif dunque si allarga. La societa’ giamaicana era stata fondata nel 2011 per realizzare un sistema di informazioni creditizie in Giamaica e nei Caraibi. Nel 2012 aveva ottenuto la licenza dal ministero delle Finanze per gestire informazioni positive e negative in Giamaica, frutto dell’esperienza e dell’impegno di Crif e di Massy Technologies InfoCom Jamaica (Mtij), che e’ parte del gruppo Massy, una delle principali societa’ per azioni che opera nei Caraibi e in America Latina. In linea con il quadro normativo locale, il credit bureau raccoglie informazioni creditizie positive e negative relative a privati cittadini e imprese provenienti dagli istituti finanziari contributori, come banche, finanziarie e credit union giamaicane. Cosi’ gli istituti di credito possono accedere a credit report sui richiedenti per effettuare valutazioni e segmentare i loro clienti, mentre i richiedenti credito possono piu’ facilmente prevenire il rischio di sovraindebitamento e di insolvenza, beneficiando di condizioni di finanziamento piu’ favorevoli. Ora Crif stanziera’ maggiori risorse nella regione, con l’intenzione di lanciare anche nuovi servizi. Le soluzioni per la gestione del credito integrate e complete di Crif consentiranno agli istituti bancari e finanziari del Paese di gestire in modo ancora piu’ efficiente tutte le fasi del ciclo di vita del cliente, dalla pianificazione strategica all’acquisizione e gestione del portafoglio clienti.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet