Cresce l’export modenese


Dalla elaborazione del Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena risulta positiva la variazione delle esportazioni modenesi nei primi nove mesi del 2016. Infatti il totale export passa da 8 miliardi e 800 milioni del 2015 a 9 miliardi del 2016, con un incremento tendenziale pari al +2,1%. Il confronto territoriale mostra come il dato provinciale sia migliore dell’andamento regionale (+1,5%) e ancor più di quello nazionale, pressoché stabile (0,5%).

Nel 2016 rimontano i settori che hanno segnato il passo durante il 2015: buonissimo infatti l’andamento dei trattori (+12,3%), della ceramica (+9,1%) e degli altri settori (chimica, gomma e mobili) (+7,8%). In ripresa anche il tessile abbigliamento (+3,8%), mentre cedono terreno i settori che per diversi anni hanno trainato l’export modenese: biomedicale (-2,3%), macchine e apparecchi meccanici (-1,8%) e mezzi di trasporto (-0,9%).

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet