Cremonini apre a Roma l’Harry’s Bar Trevi


Il Gruppo Cremonini ha aperto a Roma il nuovo Harry’s Bar Hotel & Restaurantnello Spazio Cremonini al Trevi, in via San Vincenzo, a pochi metri dalla Fontana di Trevi. Grazie alla sapiente ristrutturazione sono state realizzate 13 camere e suite dove gli ospiti dell’albergo possono soggiornare in un ambiente esclusivo, con arredi moderni e funzionali. Le camere, il ristorante e la Vip Lounge sono arricchiti dalla presenza di dettagli d’arte e dalla suggestiva area archeologica sotterranea della Città dell’Acqua, alla quale gli ospiti possono accedere gratuitamente. L’albergo dispone di una splendida terrazza con affaccio verso Fontana di Trevi e una magnifica vista verso il Quirinale. Per le colazione e i pranzi gli ospiti possono inoltre usufruire dei servizi del rinnovato ristorante Harry’s Bar Trevi, famoso per la sua cucina raffinata e ricercata. Insieme all’Hotel ha riaperto, infatti, anche il noto ristorante Harry’s Bar Trevi, con un nuovo menu arricchito dai piatti della tradizione emiliana, preparati con ricette originali e una ricercata selezione delle materie prime. In particolare, accanto ai grandi classici si potranno gustare i “Tortellini modenesi in crema di Parmigiano”, i “Tortelloni di ricotta all’emiliana” o il “Risotto all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena”. L’Harry’s Bar offre, inoltre, una ricca cantina con più di 100 etichette dei migliori vini italiani e internazionali. Il locale è aperto al pubblico tutti i giorni sia a pranzo che a cena. Nella ristrutturazione dello Spazio Cremonini al Trevi sono stati ricavati anche nuovi importanti format di ristorazione sotto il brand Gourmè, pensati per i sei milioni di turisti che ogni anno visitano l’area di Fontana di Trevi.

 

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet