Credito-imprese, si inverte la tendenza negativa


Un timido segnale di miglioramento nel rapporto tra credito e imprese. È la fotografia scattata dall’ultima edizione dell’Osservatorio regionale sul credito regionale realizzato da Unioncamere Emilia-Romagna in collaborazione con l’Istituto Guglielmo Tagliacarne, che dice che le banche hanno aperto un piccolo spiraglio nelle loro casse, dimostrando quindi di aver superato la diffidenza dovuta agli ultimi anni di crisi. A dare una mano alle nostre imprese, sono soprattutto i Confidi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet