Da Credem plafond per post sisma Rieti


Un plafond di 10 milioni di euro di finanziamenti e leasing a tassi agevolati destinato a sostenere le famiglie e le imprese clienti nella gestione dell’emergenza; la sospensione fino a 12 mesi di mutui, leasing e finanziamenti per tutti i soggetti residenti o con sede nei comuni coinvolti e l’attivazione di un conto corrente dedicato per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite. Queste le iniziative varate da Credem per sostenere famiglie ed imprese delle aree colpite dal sisma in Centro Italia. Inoltre, si legge in una nota dell’istituto di credito emiliano, è stato anche attivato un conto corrente presso la sede Credem di Reggio Emilia (Iban IT72T0303212800010000066048, intestazione ‘Credem per sisma centro Italia’) in modo da raccogliere fondi per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto: le somme raccolte saranno interamente destinate alla Protezione Civile. Anche l’istituto e Proteo, l’associazione dei dipendenti della banca, contribuiranno con donazioni alla raccolta.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet