Cpr System, nuovo stabilmento


Continua la crescita di Cpr System, azienda leader italiana degli imballaggi in plastica a sponde abbattibili e riutilizzabili. Una crescita attestata dai numeri presentati all’Assemblea di Bilancio 2014: 111 milioni di movimentazioni di casse, 518 mila movimentazioni di mini bins, quasi 5 milioni di movimenti dei pallet. E dall’inaugurazione del nuovo stabilimento a Gallo (Ferrara) che concentra tutto il ciclo di lavorazione delle casse. “Se i dati di bilancio – ha detto Maura Latini, presidente di Cpr System – mostrano un andamento estremamente positivo, nonostante la crisi economica di questi anni, ancora più importanti e ottimistici sono i dati relativi alle innovazioni che l’azienda di Gallo sta realizzando e grazie alle quali si evidenziano importanti ricadute anche sull’ambiente e la tutela delle risorse”. Il nuovo stabilimento concentra tutto il ciclo di lavorazione delle casse compreso lo stampaggio realizzato dalla Ditta Rossi Fratelli e l’utilizzo di materiale da rigranulo, con circa 540mila kg di plastica rigranulata e riciclata per nuovi imballaggi. Questa attività porta a grandi benefici ambientali e consente una riduzione di costi di gestione. Il risparmio energetico ed economico, nel nuovo stabilimento è garantito anche dall’impianto di lavaggio cassette con cogenerazione che consente di creare un circolo virtuoso che sfrutta, per lavare le cassette, il solare termico esistente e consente di produrre energia elettrica da utilizzare nelle attività di routine. Il nuovo stabilimento è inoltre dotato di un sistema illuminante a Led.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet