Cpl, scattati gli ammortizzatori sociali


Mentre la Guardia di finanza di Napoli ha acquisito nuovi documenti la Cooperativa di Concordia è costretta ad annunciare la cassa integrazione per altri lavoratori. Già 370 i dipendenti per i quali sono già scattati gli ammortizzatori sociali. Sentiamo l’intervista al vice presidente Paolo Barbieri.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet