Cpl Concordia torna nella white list


Il CdA di CPL CONCORDIA annuncia che è stata formalizzata alla società, dalla Prefettura di Modena, la revoca del provvedimento di esclusione dalla white list. “La riammissione al mercato costituisce un elemento decisivo per il futuro della Cooperativa che, con il commissariamento, è stata interdetta alla partecipazione a gare pubbliche per oltre 6 mesi. La revoca – di fatto – consente a CPL di continuare ad onorare gli impegni sottoscritti e di concorrere nuovamente alla partecipazione a gare d’appalto”, spiega l’azienda in una nota. Il reinserimento nel mercato pubblico e la definizione del nuovo Piano Industriale consentiranno una ripartenza. “Il CdA di CPL CONCORDIA desidera ringraziare il Presidente dell’ANAC Dott. Cantone, il Prefetto di Modena Dott. Di Bari e i commissari prefettizi, Prof. Marco Filippi, Dott. Angelo Tranfaglia e Prof. Massimo Varazzani, per aver consentito la tutela dell’azienda nella legalità e la continuità operativa e occupazionale”.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet