Cpl Concordia azzera il cda


CPL CONCORDIA comunica che, come precedentemente deliberato dal CdA, per il prossimo 29 Aprile è stata convocata l’Assemblea dei Soci durante la quale saranno rinnovati gli organi di governo della Cooperativa. La cooperativa è al centro di un’inchiesta su presunte tangenti e appalti truccati. Il Consiglio di Amministrazione attualmente in carica si presenterà dimissionario nella sua totalità al fine di favorire il ricambio di tutti i suoi membri. Tra i candidati al nuovo Consiglio, all’Assemblea verranno proposte anche autorevoli figure esterne le quali potranno concorrere alla carica di Legale Rappresentante. Il nuovo CdA sarà chiamato ad affrontare prioritariamente i temi della riorganizzazione della Cooperativa e della sua Governance. La cooperativa e i suoi soci ripongono nell’Assemblea l’auspicio di un nuovo corso che dia prospettiva e solidità all’azienda e al lavoro dei suoi 1800 dipendenti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet