Coopservice parla sardo


REGGIO EMILIA, 23 DIC. 2009 – La cooperativa multiservizi Coopservice sbarca in Sardegna, una delle poche regioni in cui ancora non era presente. Dal primo gennaio 2010, infatti, diventa operativa l’incorporazione nel gruppo della dell’Istituto di Vigilanza Executive di Sassari, storica cooperativa del settore della sicurezza operativa sull’isola dal 1976. Un’impresa ben organizzata e in ottima salute dal punto di vista economico e patrimoniale, che con i suoi 185 addetti è il terzo istituto di vigilanza privata della Sardegna.Il progetto di unificazione fra Coopservice e Executive, varato nel mese di giugno dalle rispettive assemblee dei soci, è stato suggellato nei giorni scorsi dalla firma dell’atto di fusione da parte dei presidenti Augusto Torreggiani e Gavino Satta.Quest’ultimo è stato anche cooptato nel consiglio d’amministrazione di Coopservice.“Abbiamo scelto Coopservice – ha dichiarato Satta – nonostante avessimo ricevuto altre proposte, prima di tutto perché ci conoscevamo da tempo e sapevamo esserci tra noi stima reciproca, poi perché siamo entrambe società cooperative e abbiamo lo stesso scopo sociale, fare l’interesse dei soci, rispettando le regole e i contratti di lavoro. Con Coopservice abbiamo raggiunto una garanzia in più per il mantenimento di tutti i nostri posti di lavoro con la prospettiva, anzi, di espandere la nostra presenza e quindi l’organico sfruttando le opportunità offerte dalla vasta gamma di servizi in cui Coopservice è specialista”.Motivazioni che valgono naturalmente anche per Coopservice, che non può fare a meno di accrescere il proprio presidio territoriale per fronteggiare la concorrenza dei grandi gruppi europei. “La decisione di arrivare all’unificazione con la cooperativa Executive di Sassari – secondo il presidente di Coopservice Torreggiani – poggia su valide ragioni strategiche ed economiche insite nei benefici che deriveranno sia dalla presenza su un nuovo territorio (potremo diventare elemento aggregante sia per altre cooperative che per altre aziende) sia per il consolidamento delle attività dell’area d’affari sicurezza.” “La Sardegna è una regione che offre molte opportunità – ha concluso Torreggiani – e il gruppo dirigente di Executive è fatto di persone serie e di alto profilo professionale che, unite alla forza ed alla capacità commerciale di Coopservice, porteranno a importanti risultati”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet