Cooperative in lutto, è morto Ivano Barberini


©Trc-TelemodenaMODENA, 6 MAG. 2009 – E’ morto questa mattina, dopo una lunga malattia, Ivano Barberini, dal 2001 presidente dell’Alleanza cooperativa internazionale e dal 2003 dell’Archivio disarmo. Modenese, avrebbe compiuto 70 anni il prossimo 18 maggio: è stato l’unico italiano a ricoprire il prestigioso incarico internazionale. Cooperatore sin dalla giovane età, ha assunto numerosi incarichi a livello nazionale e internazionale: è stato presidente di Coop Italia, di Coop Emilia Veneto – ora Coop Adriatica – e dell’Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori. Dal 1996 al 2002 è stato presidente nazionale di Legacoop. A livello europeo è stato presidente di EuroCoop. Nel 2008 è stato insignito del prestigioso Sigillum Magnum dell’Università di Bologna: l’unica altra modenese a riceverlo è stata Mirella Freni. Nonostante la malattia, ha continuato a lavorare fino alla fine, anche alla realizzazione del suo ultimo libro “Come vola il calabrone”. Poche settimane fa è riuscito a presenziare al compleanno per i 100 anni della sua cara amica Rita Levi Montalcini, che con Barberini organizzava il premio giornalistico Colombe d’oro per la pace. Per ricordare Ivano Barberini, riproponiamo un’intervista che il presidente dell’Alleanza cooperativa internazionale ha concesso lo scorso anno a viaEmilianet:

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet