Coop Alleanza 3.0 annuncia riorganizzazione


A tre anni dall’unificazione, Coop Alleanza 3.0 ha messo a punto un’importante riorganizzazione per rilanciare la cooperativa, eliminando ridondanze di ruoli nella governance e semplificando i processi produttivi. Nel nuovo modello organizzativo della sede, presentato ai sindacati, Coop Alleanza 3.0 ha annunciato che attuerà “tutte le misure possibili per gestire la ricollocazione di circa 700 lavoratori e azzerare gli impatti occupazionali e azzerare gli impatti occupazionali, nell’arco di un biennio”. “E’ al via – si spiega nel comunicato stampa diffuso da Coop Alleanza 3.0 – una profonda trasformazione della Cooperativa, per consentire ai punti vendita di concentrarsi al meglio sulla creazione di valore per i nostri soci”. Intanto sono già stati fissati i prossimi incontri con le organizzazioni sindacali, previsti per il 29 gennaio e il 5 febbraio.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet