Coop, da 2007 italiani hanno perso 2.700 euro a testa


Dal 2007 ad oggi gli italiani hanno perso 2.700 euro a testa di reddito disponibile. E’ quanto emerge dal Rapporto Coop 2014 ‘Consumi & distribuzione’. In sette anni si sono “volatilizzati circa 15 punti di Pil ovvero 230 miliardi di euro”. Secondo la Coop, il 2014 non è l’anno del nuovo inizio, ma “l’anno in cui ci si è fermati sull’orlo del baratro alle prese con equilibri sempre più difficili”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet