Conserve Italia lancia Cirio negli Usa


BOLOGNA, 12 GIU. 2012 – Sbarca negli Stati Uniti la conserva di pomodoro rigorosamente italiana e firmata Cirio. Sarà presto distribuito oltre oceano il noto marchio, nato a Torino e diventato proprietà, dopo una serie di tortuose vicissitudini, della Conserve Italia. La cooperativa di San Lazzaro di Savena ha siglato un accordo commerciale in esclusiva con la Colavita Usa, controllata americana della Colavita Spa, società italiana che opera nella produzione e distribuzione dell’olio extra vergine di oliva di alta qualità in oltre 70 Paesi. Da oltre trent’anni Colavita Usa è tra i più grandi importatori nel nord America di prodotti italiani e distribuisce oltre ai prodotti Colavita i marchi Motta,Perugina, San Benedetto e altre unicità italiane.L’accordo prevede la distribuzione e la vendita del pomodoro Cirio sia nel retail sia nell’horeca in tutti i 50 stati Usa. "Malgrado l’indubbia rilevanza del mercato Usa – sottolinea Cesare Concilio, direttore commerciale estero di Conserve Italia – finora non era presente e attivo in nord America alcun brand di spicco e di primaria importanza nelle conserve di pomodoro ‘autenticamente’ italiano"."Obiettivo dell’accordo – ha concluso Concilio – è introdurre nel mercato USA, mettendo a frutto tutta l’esperienza che Colavita ha accumulato sul mercato americano, tutti i prodotti a base di pomodoro sia nel trade che nel fuori casa, cogliendo ogni opportunità di business attraverso la valorizzazione della qualità e tradizione di Cirio"

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet