Confindustria Servizi Modena: la gestione del personale a 360°


MODENA, 13 MAR. 2012 – Una gestione del personale a tutto tondo, fatta di servizi personalizzati e informazioni di carattere amministrativo e retributivo per le imprese. A offrirla è Confindustria Servizi Modena, la nuova società a cui hanno dato vita Confindustria Modena e Associazione Industriali Reggio Emilia e che può contare sull’esperienza ultra decennale e le competenze qualificate che derivano dalla loro collaborazione. Con sede in corso Cavour, il suo staff ha già messo insieme 50 aziende e 2.300 paghe mensili. Ma, come sottolinea il direttore di Confindustria Modena Giovanni Messori, il servizio è rivolto a tutte le imprese interessate, non solo a quelle associate: "Il nostro obiettivo – dice – è di dare un servizio altamente competitivo, sia dal punto di vista qualitativo sia dal punto di vista economico"."Quello che ci contraddistingue – precisa invece Claudio Menozzi, responsabile di Confindustria Servizi Modena – è la capacità di fornire alle aziende tutte quelle informazioni di carattere gestionale e retributivo che permettono di operare al meglio sul personale. Il tutto viene gestito utilizzando le risorse che la Rete può offrire attraverso portali con potenzialità calibrata a seconda delle dimensioni e delle esigenze delle imprese".Confindustria Servizi Modena offre infatti non solo un tradizionale servizio paghe ma, di fatto, la gestione e l’amministrazione del personale a tutto tondo. È in grado, infatti, di rispondere a qualsiasi esigenza sugli aspetti amministrativi e gestionali del personale di ogni singola impresa, arrivando a definire i costi orari dei dipendenti finalizzati ai costi di produzione, sia a consuntivo sia a preventivo."Il rapporto con l’Associazione Industriali di Reggio Emilia – aggiunge Messori – si è fatto sempre più stretto, da tempo collaboriamo attivamente in diversi settori. Da qui è nata l’idea: Reggio da oltre 20 anni ha Assoservizi, una società che si occupa di buste paga, con uno staff d’eccellenza (60 persone tra dipendenti e collaboratori), e ottimi risultati (circa 18.000 buste paghe elaborata al mese). Abbiamo iniziato a sperimentarlo nel modenese l’anno scorso, partendo quasi in sordina. E la scommessa è stata vinta: oggi Confindustria Servizi Modena ha oltre 50 aziende e 2.300 paghe mensili, risultati che ci hanno convinto ad andare avanti".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet