Con Massimo Cacciari ricomincia la “Scuola di Etica e Politica”


REGGIO EMILIA, 17 OTT. 2009 – Una nuova veste, anche se per un appuntamento soltanto, per una nuova edizione, la quarta, della Scuola di Etica e Politica "Giacomo Ulivi". Sarà infatti eccezionalmente la Sala del Tricolore a ospitare il primo incontro della rassegna. Protagonista della serata sarà il filosofo Massimo Cacciari. A introdurlo, l’appuntamento è per le ore 20e45, il collega primo cittadino Graziano Delrio. Il ciclo di incontri dedicato alla memoria del partigiano Giacomo Ulivi, nata da un’idea della tv di strada Telecitofono, quest’anno sarà coordinata dall’associazione Gabella che ospita la maggior parte degli appuntamenti e che ha sede sotto l’arco di Santa Croce, in via Roma. Le iniziative che proseguiranno fino ad aprile 2010 saranno aperte al pubblico, gratuite e si coinvolgeranno anche gli istituti superiori della città con incontri al mattino rivolti agli studenti.
IN PROGRAMMA. Oltre all’incontro con il prof. Massimo Cacciari, la Scuola di Etica e Politica “Giacomo Ulivi” quest’anno proporrà incontri sul tema della legalità con l’On. Giuseppe Lumia, Maria Falcone sorella del magistrato ucciso, Elisabetta Baldi Caponnetto moglie del “nonno dell’antimafia” e con il parlamentare europeo Pino Arlacchi. Ci si confronterà anche sui temi della diversità, paura e razzismo con l’ex Ministro delle Pari Opportunità Laura Balbo, il prof. Roberto Escobar e i giornalisti Gabriele Del Grande e Stefano Liberti. Saranno ospiti della scuola sui temi dell’informazione i giornalisti Maurizio Chierici, l’On. David Sassoli e l’On. Giuseppe Giulietti presidente di Articolo 21. Oltre a questi sono in programma incontri sul tema dei diritti con il prof. Valerio Pocar, sulle proposte per rinnovare il paese con il prof. Michele Ainis e sullo stato del paese con il prof. Guido Crainz. Nel corso del 2010 sono in definizione anche altri appuntamenti, previsto il ritorno del giornalista Marco Travaglio e dell’ex magistrato Gherardo Colombo, inoltre a gennaio e febbraio saranno ospiti della Scuola anche il direttore di Famiglia Cristiana don Antonio Sciortino e il prof. Andrea Romano.
MASSIMO CACCIARI. Nato a Venezia nel 1944, si è laureato a Padova in Filosofia, con una tesi sulla "Critica del Giudizio" di Kant,. E’ stato deputato al Parlamento italiano dal 1976 al 1983; sindaco di Venezia dal 1993 al 2000; deputato al Parlamento Europeo nel 1999-2000, carica da cui si dimise in quanto eletto consigliere regionale del Veneto (2000). E’ nuovamente sindaco di Venezia dal 2005. E’ presidente della Fondazione Teatro La Fenice, e vice presidente della Fondazione la Biennale di Venezia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet