Come ti Fabbrico la Coop


FABBRICO (RE), 12 NOV. 2009 – Fabbrico, un paese cooperativo. E’ il titolo di un libro che racconta centoventicinque anni di cooperazione nel paese della bassa reggiana. Storie di protagonisti che hanno dato vita, dal primo nucleo fino ai giorni nostri, alla cooperativa di Fabbrico. E che sono riusciti a mantenere vivo il legame “creativo” iniziale attraverso generazioni ed epoche storiche, resistendo anche al fascismo che non fu capace di chiudere, durante il ventennio, lo spaccio cooperativo fabbricese. Curato da Glauco Bertani, il libro verrà presentato venerdì 13 novembre alle ore 21 presso il Teatro Pedrazzoli di Fabbrico. Una serata organizzata da Coop Consumatori Nordest che è anche la promotrice della collana “Comunità ed identità” di cui l’ultima opera di Bertani fa parte. Nel libro la storia d’Italia s’intreccia con la storia della cooperativa, la galleria delle testimonianze vede il presidente dell’allora Coop Nordemilia a fianco del capo negozio e dell’ultimo presidente del distretto sociale, il racconto di chi ha cominciato a partecipare alle attività sociali nel 1971 vicino a chi si è occupato da giovanissima di solidarietà in occasione della tesi di laurea.Ovviamente il tempo ha trasformato la primitiva struttura, da spaccio a superette, da piccolo supermercato a struttura moderna di medie dimensioni ma quello che non è mutato è l’attaccamento ai valori della cooperativa che ha permesso di risolvere i problemi e i complessi processi di unificazione. La serata di venerdì, introdotta da Giovanni Pagliani attuale presidente del distretto sociale vedrà coinvolti il sindaco di Fabbrico Luca Parmiggiani, Roberto Sgavetta vicepresidente di Coop Consumatori Nordest, Glauco Bertani, curatore del volume e Silvano Bassoli, ex rappresentante dei soci della cooperativa di Fabbrico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet