Coldiretti dona 7 quintali di frutta


5 quintali di pesche e nettarine sono state donate da Coldiretti all’Opera Padre Marella di Bologna, mentre sono 200 i kg di susine consegnate a Parma all’Emporio Market Solidale. Nella giornata di Expo dedicata a frutta e verdura, durante la quale Coldiretti ha distribuito gratuitamente frutta fresca e spremute ai visitatori dell’esposizione universale di Milano, in Emilia-romagna è stata messa in campo un’iniziativa di solidarietà che mira ad aiutare i più bisognosi, ma vuole anche accendere i riflettori sulla situazione dell’ortofrutta italiano. In un momento in cui per la prima volta frutta e verdura sono diventate la prima voce del budget alimentare delle famiglie italiane, con 99,5 euro di spesa al mese, superando la carne ferma a 97 euro – denunciano da Coldiretti – si assiste a un rincaro di oltre il 500 per cento del prezzo tra produzione e tavola.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet