Coldiretti: bene apertura tutti stabilimenti Coprob


Coldiretti Emilia Romagna esprime soddisfazione per la decisione del consiglio di amministrazione della Coprob, cooperativa produttori bieticoli, di assicurare per la prossima campagna l’attività dell’unico gruppo che produce zucchero nazionale con il marchio Italia Zuccheri. La delibera del consiglio di Coprob – sostiene Coldiretti – garantendo l’attività degli stabilimenti di Minerbio (Bologna) e Pontelongo (Padova) salvaguarda 7.000 aziende tra Emilia Romagna e Veneto per un coltivazione di circa 30 mila ettari. Importante – sottolinea Coldiretti – è anche il prossimo completamento del nuovo impianto industriale che a Minerbio produrrà il “Nostrano”, l’unico zucchero grezzo 100% italiano. Si tratta di una importante iniziativa che dovrà essere supportata da una adeguata normativa sull’etichettatura obbligatoria anche per lo zucchero, in modo da offrire ai consumatori la libertà di scegliere cosa mettere nel carrello della spesa. In questa direzione – ricorda Coldiretti Emilia Romagna – va la norma contenuta nel decreto “semplificazione” attualmente in discussione in parlamento.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet