Cna, tra innovazione e rilancio


Eletto il nuovo presidente di Cna Modena: si tratta di Claudio Medici, che per il suo mandato quadriennale punta su un forte rilancio di Cna.
Medici ha anche commentato l’indagine fiscale sulle piccole e medie imprese che colloca Modena al 56esimo posto in Italia, con il tax free day che in provincia è fissato al 5 agosto.

Tra innovazione e cultura il rilancio delle imprese artigiane bolognesi e già realtà. Anche se, sottolinea Cna, la confederazione che oggi in assemblea rinnoverà il mandato del presidente Veronesi, la pressione fiscale resta insostenibile: col 72% le imprese bolognesi sono le seconde più tartassate d’Italia.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet