Cna illustra gli effetti dell’Imu sulle imprese


BOLOGNA, 19 DIC. 2011 – Il gettito che imprese e attività commerciali della regione pagheranno nel 2012 sarà pari a 915,5 milioni di euro, con un maggior esborso da parte delle imprese di 328 milioni di euro rispetto al 2011. Ecco quantificato l’impatto dell’IMU sul sistema imprenditoriale emiliano-romagnolo. Un effetto pesantissimo calcolato da CNA e Centro Studi Sintesi di Mestre, che arriverà dall’anticipo della nuova tassa sulla casa unitamente alla revisione dei moltiplicatori.Giovedì 22 dicembre, proprio mentre il decreto governativo che prevede le misure relative all’inasprimento dell’imposizione sugli immobili è all’esame del Parlamento per la necessaria conversione in legge, CNA Emilia Romagna e Centro Studi Sintesi illustreranno nel dettaglio le stime effettuate, gli effetti sulle imprese nonché la distribuzione percentuale del maggior gettito IMU per categorie e per provincia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet