Cna e Comuni contro abusivismo


Sedici comuni bolognesi insieme a CNA contro l’abusivismo commerciale: è l’iniziativa presentata a Sasso Marconi che prevede, tra l’altro, informazioni per sensibilizzare i cittadini ed azioni per contrastare abusivi e irregolari. Anche perchè il fenomeno ha dimensioni preoccupanti: in Italia solo l’abusivismo commerciale vale 7 miliardi di euro. In provincia di Bologna, solo nel settore benessere si stimano 600 abusivi e irregolari per un volume d’affari di 7 milioni di euro. La Cna si impegna ad articolare nei prossimi mesi una campagna informativa, con l’esposizione di locandine e vetrofanie da parte dei propri associati in cui si invitano i cittadini ad utilizzare solo imprese regolari, e ad istituire nella propria sede provinciale un punto raccolta delle segnalazioni di eventuali attività abusive o irregolari. L’obiettivo del progetto ‘Imprese vere’ è di allargare il protocollo a tutti i Comuni della provincia di Bologna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet