CMR, disco verde al concordato preventivo


© TelereggioREGGIOLO (RE), 12 APR. 2012 – La sezione fallimentare del Tribunale di Reggio ha dato via libera alla richiesta di concordato preventivo presentata dalla Cooperativa Muratori di Reggiolo. Commissari giudiziali sono stati nominati Federica Lenzini e Anna Spaggiari. Il piano messo a punto dall’azienda prevede la cessione di tutti i beni ai creditori. Tra questi, i creditori privilegiati saranno rimborsati integralmente.I creditori chirografari, invece, sono stati suddivisi in tre categorie: i soci prestatori, che vantano crediti per 49 milioni, saranno rimborsati al 91,7%; a Ccfs e Cmr Industriale (poco più di 1 milione) sarà riconosciuto il 72,1%; infine agli altri creditori sarà rimborsato l’81,1% dei 67 milioni di crediti che vantano, senza indicazione di un termine finale di pagamento. L’adunanza dei creditori è stata fissata per il 7 agosto in Tribunale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet