Cmc Ravenna, utile netto a 11 milioni


Si è chiuso con un utile netto pari a 11 milioni di euro, in rialzo rispetto ai 10,8 milioni dell’anno precedente, l’esercizio 2014 della Cmc-Cooperativa Muratori & Cementisti di Ravenna, gruppo storico nel settore delle costruzioni italiane, il cui fatturato ha raggiunto quota 1,1 miliardi rispetto al miliardo del 2013, registrando un incremento dell’8,8%. Il margine operativo lordo, spiega un nota si è attestato a a 122,6 milioni, in crescita del 18,2% rispetto ai 103,6 milioni del 2013 mentre il portafoglio ordini ha registrato un ammontare complessivo a 2,914 miliardi, in lieve diminuzione rispetto all’esercizio precedente di 2,970 miliardi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet