Cmc costruirà un tunnel a Beirut


La Cmc di Ravenna ha ricevuto una lettera di aggiudicazione dal Council for Development and Reconstruction di Beirut (Libano) per la realizzazione di tunnel di lunghezza pari a circa 24 km e di un acquedotto per l’alimentazione idrica di Beirut. L’importo dell’appalto è di circa 165 milioni di euro, in parte finanziato dalla Banca Mondiale. I tunnel saranno scavati con due Tunnel Boring Machines (TBM). Questa acquisizione – spiega una nota dell’azienda romagnola – “attesta la capacità di Cmc nel settore tecnologicamente complesso dello scavo con TBM, dove si troverà ad operare con 16 macchine nel corso del 2015, in Italia e all’estero”. Nel 2014 Cmc ha acquisito commesse per circa 1,2 miliardi di euro, di cui 750 milioni all’estero.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet