Cmb guarda al 2017 con grandi obiettivi


Nonostante qualche modesto segnale positivo, il settore delle costruzioni fatica a invertire il calo registrato negli ultimi anni e continua ad evidenziare un decremento dei livelli produttivi e una riduzione degli investimenti. In questo quadro, CMB è in grado di confermare gli obiettivi e le linee di azione espresse nell’ultimo Piano industriale: in particolare gli investimenti si stanno concentrando sul comparto dei servizi e sul mercato internazionale, mentre si valutano processi di aggregazione fra imprese finalizzati a creare strutture più solide e adeguate a competere su scenari globali.
Il giro d’affari che si prospetta per il 2017 si attesta a 565 milioni di euro, con l’obiettivo di mantenere una forte presenza nel mercato delle grandi infrastrutture dopo il completamento dell’Autostrada del Mediterraneo, ex Salerno – Reggio Calabria, oltre a confermare la capacità realizzativa di opere complesse come le torri di CityLife a Milano, a completare e portare a regime l’attività di project e servizi negli ospedali Borgo Roma e Borgo Trento a Verona e San Gerardo a Monza. Per sostenere gli investimenti sull’area innovativa dei servizi, CMB punta all’acquisizione di una società operante nel settore del facility management.
Le previsioni per il 2017 confermano il raggiungimento di importanti traguardi: continuano i lavori al Parco Agroalimentare EatalyWorld a Bologna, quelli per la realizzazione della linea 3 della tranvia di Firenze e della Rinascente in via del Tritone a Roma. Si consolida, inoltre, la leadership nella realizzazione di alti edifici: mentre si sta completando la Torre Hadid-Generali, comincia a salire anche il grattacielo C di CityLife a
Milano, progettato dall’architetto statunitense Libeskind, e proseguono i lavori di recupero della Torre GalFa, sempre nel capoluogo lombardo. In questi giorni è previsto l’avvio, poi, delle opere preliminari alla realizzazione del nuovo Ospedale di Pordenone e di un nuovo importante centro commerciale a Brescia.
Il Budget 2017 sarà presentato sabato 18 febbraio ai Soci di CMB riuniti in Assemblea presso la sede della Cooperativa in via C. Marx a Carpi. Per l’occasione interverranno il Presidente di Legacoop Mauro Lusetti e Andrea Benini, Presidente Legacoop Estense.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet