Classifica dei sindaci più apprezzati. Delrio decimo


13 OTT. 2011 – Per Graziano Delrio un’altra soddisfazione da aggiungere alla recente elezione al vertice dell’Anci. Il sindaco di Reggio Emilia risulta infatti il decimo più apprezzato in Italia, col 61,3% di giudizi positivi. Lo dice la tradizionale classifica di Datamonitor, che semestralmente misura il gradimento circa l’operato dei sindaci italiani e la qualità dei servizi comunali. Tra i primi quaranta posti, ci sono solo altri due primi cittadini dell’Emilia-Romagna: il ravennate Fabrizio Matteucci (ventesimo col 60,8%) e il piacentino Roberto Reggio (trentaseiesimo con il 56,1%). Tutti e tre sono però in calo rispetto a sei mesi fa. Rispettivamente dello 0,6, 1,9 e 0,1%.A guadagnare il podio della classifico nazionale è il neosindaco di Torino Piero Fassino con il 68,5%. Al secondo posto Flavio Tosi, primo cittadino di Verona, con il 67,6%, seguito da Matteo Renzi (Firenze) con il 65,9%. Prendendo in considerazione le città metropolitane, al nono posto si trova Bologna, dove Virginio Merola raccoglie il 51,3% di gradimento. Lo studio monitor città Datamonitor stila anche una graduatoria sulla soddisfazione espressa dai cittadini su 23 servizi come scuola, edilizia, strade e cultura. Nelle prime dieci posizioni della classifica, al cui comando ci sono Bolzano, Treno e Belluno, di nuovo spunta Reggio Emilia, al quarto posto con il 66%. Quattro posizioni più in giù, nonostante il vicino commissariamento, Parma, con 63,7%. Piacenza è diciannovesima, Modena ventesima.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet