Cir presenta Tracce


Frutta e verdura a volontà, ampia scelta di piatti con ingredienti e materie prime selezionate, area ristorante free-flow e bar snack sul lato galleria, in uno spazio pensato nel rispetto dell’ambiente. Così si presenta il nuovo ristorante Tracce del centro commerciale La Rotonda di Modena, il primo aperto da CIR food in Italia dopo la sperimentazione del format a Expo 2015.

Biglietto da visita di CIR food all’Esposizione Universale di Milano, la ristorazione made in Italy di Tracce offre ai suoi ospiti un menu ampio e vario, con primi piatti, secondi e contorni, piatti freddi con ingredienti DOP e IGP, insalate da creare e mixare a piacere, frutta, dessert, focacce e pizze impastate nel punto vendita, specialità regionali e molto altro ancora. Un concept che punta sulle isole gastronomiche, per creare e mixare le proposte del giorno, creando il proprio menu ideale.

“Con l’apertura del primo ristorante free-flow Tracce in Italia mettiamo a segno un altro importante obiettivo nella nostra strategia di crescita nella ristorazione commerciale” – ha dichiarato Emilio Fiorani, Direttore della Divisione Ristorazione Commerciale di CIR food –. Per il 2017 abbiamo previsto 4 milioni di euro di investimenti finalizzati all’apertura di 10 locali in aree di grande afflusso come i centri commerciali. Per il primo Tracce abbiamo scelto Modena, città di grande tradizione e cultura gastronomica, con la certezza che la qualità dei nostri prodotti offerta in uno spazio innovativo e attento all’ambiente sarà riconosciuta e apprezzata”.

Distintive del menu Tracce le cotture alla griglia di carne, pesce e verdure e le insalate da comporre con ingredienti selezionati e vari: verdure, formaggio, uova, tonno, frutta secca, semi, per permettere combinazioni sempre nuove, bilanciate e personalizzate. Rientra nell’offerta gastronomica anche la pizza, preparata con lievito madre, attraverso una lievitazione prolungata, per ottenere un impasto ad elevata idratazione, soffice e leggero. L’assortimento di pizze prevede sia la versione tonda, al piatto, di cui si può gustare anche la proposta del giorno, sia la versione più innovativa, “alla pala”, soffice, morbida e leggera, con l’impasto preparato fresco ogni giorno. A questo si aggiungono le focacce farcite, preparate dai pizzaioli di Tracce e farcite con ingredienti golosi. Immancabili gli estratti di frutta e verdura, i dolci e la caffetteria. Disponibili anche interessanti combinazioni di menu, da provare a colazione, a pranzo, cena e per sfiziosi spuntini.

Allestito in uno spazio di 600 metri quadri, il ristorante Tracce si candida ad accompagnare lo shopping nel centro commerciale La Rotonda per tutto il corso della giornata. Con 180 posti a sedere, il ristorante free-flow si compone di due insiemi di isole principali, dedicate ai piatti caldi e freddi. I vassoi utilizzati sono prodotti con materiali riciclati per un minore impatto ambientale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet