Ciliegie, Marysa cerca partner


Dopo il successo delle ciliegie “Sweet” dell’ Alma Mater è nata “Marysa”, una nuova varietà di ciliegia dolce che è stata ottenuta e selezionata dal Dipartimento di Colture Arboree dell’Università di Bologna. Il frutto è stato tutelato e l’Ateneo di Bologna cerca adesso partner per la cessione, in modalità non esclusiva, dei diritti di moltiplicazione e commercializzazione, in Italia, di questa nuova varietà. Le aziende vivaistiche interessate possono consultare la scheda tecnica informativa di “Marysa” e le modalità di partecipazione al lsito dell’Università. Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate entro e non oltre il 5 settembre 2014.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet