Cicloturista cesenate falciato da un autocarro


in collaborazione con Teleromagna11 FEB. 2009 – Tragedia della strada nel primo pomeriggio di eri nei pressi di Mercato Saraceno. Un cicloturista cesenate, Massimo Catania, 54 anni, è morto sul colpo in seguito allo scontro fra la sua bicicletta da corsa ed un autocarro. Catania, podista noto anche a livello nazionale alla fine degli anni ’80, stava approfittando della pausa pranzo, era dipendente di un banca, per dare sfogo alla sua passione per la bicicletta. L’urto con il camion gli stato fatale, l’uomo è morto sul colpo e il personale del 118 accorso non ha potuto fare altro che costatare il decesso. Sotto shock alcuni amici con i quali Catania stava pedalando e che assistito al compiersi in un attimo della tragedia. La dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Bagno di Romagna, pare comunque che alla base dello scontro ci sia una mancata precedenza.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet