Cibo, Last Minute market e Antoniano contro lo speco


Punta ai giovani l’edizione 2014 della campagna europea di sensibilizzazione ‘Un anno contro lo spreco’, che Last Minute Market promuove dal 2010. ‘Green&Young’, ovvero l’impegno contro lo spreco raccontato e spiegato ai giovani – illustrato dalla matita di Francesco
Tullio Altan – è infatti il percorso di riferimento e si aprirà il prossimo autunno con iniziative
specifiche per i più giovani. Tappa della campagna sarà il Concorso ‘Frigo a spreco zero’
promosso dal Comune di Bologna – Assessorato all’Ambiente con Last Minute Market. Il concorso è rivolto all’intero ciclo di studi, e coinvolgerà gli istituti scolastici sia Primari che
superiori di Bologna. I vincitori dell’anno scolastico 2013-2014 verranno premiati durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2014, che ha per tema lo spreco alimentare. Nei
prossimi giorni verrà lanciata la nuova edizione per l’anno scolastico 2014-2015. E sempre a Bologna, in autunno, sarà presentata la campagna vincitrice del ‘Premio Socially Correct
2014’ organizzato dall’agenzia pubblicitaria Saatchi&Saatchi e dedicato quest’anno allo spreco di cibo. Altra iniziativa portante, in collaborazione con l’Antoniano
di Bologna, sarà la coproduzione di una clip musicale con i bambini del Coro: tre minuti di buone pratiche in musica, per indicare a adulti e più piccoli le elementari ‘regole’ di
educazione civica che aiutano a limitare e combattere lo spreco di cibo. La clip, nelle intenzioni dei promotori, si presenterà nella primavera 2015, come auspicio per l’Expo, e potrebbe
diventare ‘virale’ in rete e sui social, grazie ai piccoli attori e cantori d’eccezione, i bambini del Piccolo Coro ‘Mariele Ventre’ diretti da Sabrina Simoni. “Ci sembra un bel modo – ha spiegato frate Alessandro Caspoli – per celebrare i 60 anni della nostra mensa, che si impegna
ogni giorno ad offrire un pasto adeguato dal punto di vista nutrizionale e relazionale (perché il cibo è anche relazione) ai senza dimora della città”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet