Cia: troppe scorte parmigiano


Aumentano le scorte di Parmigiano nei magazzini di stagionatura e crolla il prezzo del formaggio: “è una conseguenza dell’aumento della produzione, sia in numero che di peso delle forme, combinato con un deciso calo dei consumi alimentari nel nostro Paese”. Per questo la Cia si augura che l’assemblea approvi le proposte del consiglio sulla modulazione produttiva, in modo che il 66% dei caseifici e dei produttori latte, nei prossimi giorni, possa aderire al piano, riducendo per il 2015 la produzione di formaggio del 5%”. La Confederazione lancia un appello in vista della assemblea ordinaria dell’Ente di Tutela che deve decidere, appunto, una modulazione produttiva in grado di riequilibrare il mercato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet