Cia: “Il biologico cresce costantemente dal 2006”


Il ‘bio’ è un comparto in crescita costante che oggi, con oltre 55mila operatori che investono
l’11% della superficie agricola nazionale (1,4 milioni di ettari), colloca l’Italia tra i principali leader internazionali del metodo biologico. Lo afferma il presidente nazionale della
Confederazione italiana agricoltori, Dino Scanavino, in vista del salone Sana, in programma a Bologna da sabato. Accanto alla crescita produttiva c’è anche quella “a tavola”,
con le vendite di prodotti bio che aumentano ormai ininterrottamente dal 2006, dimostrando un andamento del tutto “anticiclico”. Se infatti nell’ultimo anno i consumi alimentari
italiani si sono ridotti dello 0,2%, l’apprezzamento delle famiglie per i cibi biologici non si è arrestato, tanto che il valore della spesa bio è cresciuto dell’11%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet